Quando e dove
Sabato 6 marzo 2021 dalle 10 alle 13 in diretta streaming su Zoom
+ Q&A di 1 ora lunedì 15 marzo

Contatti
info@zandegu.it
+39 333 2247007
Le iscrizioni a questo corso sono chiuse Iscriviti alla lista d’attesa
Più impari, meno spendi.
Se compri 2 corsi hai il 10% di sconto
Se compri 3 corsi hai il 15% di sconto

Sei alle porte di un lancio importante. Vorresti raccontare il tuo brand in modo unico, originale, un po’ fuori dalle solite cose che si vedono in giro. Eppure partorisci solo sconti per il tuo compleanno, vlog del dietro le quinte, dirette con ospiti e ti dici: ma perdincibacco! Possibile che non mi venga in mente niente di più creativo per raccontare l’impegno che ogni giorno metto nel mio lavoro?

I progetti di comunicazione creativa sono una meraviglia per 3 motivi:

  • le persone li adorano e quindi ti fanno spiccare sulla massa;
  • si fanno ricordare (e chi si ricorda di te poi magari compra, quindi gioia!);
  • ti permettono di fare qualcosa di bello e piacevole legato al tuo brand (bello, piacevole, ma non per questo poco faticoso, meglio specificarlo!).

Guizzo creativo

Se hai già una strategia di comunicazione alle spalle e ti manca il guizzo creativo per riempirla di contenuti brillanti, unici e più buoni dei biscotti con tanto burro, è il momento di iscriversi a A Be Creative con il creative director Lorenzo Naia (che forse conosci in rete come La Tata Maschio).

Lo scopo: la creatività è bella ma quando diventa concreta e ti permette di vendere o farti conoscere, lo è ancora di più. Con questo corso metti la creatività al servizio di una super tabella di marcia che ti porta dal brainstorming alla produzione dei contenuti fino ad arrivare alla verifica dei risultati.

Di cosa parla il corso?

In A Be Creative, Lorenzo Naia ti spiega come:

  • mettere a fuoco le esigenze alla base del tuo progetto (che sia tuo o te lo abbiano commissionato);
  • usare il flusso creativo per farti venire tante idee;
  • strutturare in modo strategico e concreto il processo creativo;
  • ideare e sviluppare un concept;
  • fare ricerca;
  • pianificare le varie fasi di lavoro;
  • consegnare i tuoi contenuti creativi (se lavori per terzi);
  • comunicarli al meglio online;
  • raccogliere recensioni e feedback;
  • verificare che tutto sia filato liscio e tu abbia portato a casa i risultati sperati.

 

Inoltre, durante il corso vedrai alcuni casi studio legati ai progetti seguiti proprio da Lorenzo, per capire esattamente cosa fare e cosa no.

Come funziona?

Il corso è in diretta streamingsu Zoom sabato 6 marzo 2021, dalle 10 alle 13. Durante la diretta Lorenzo farà la parte teorica: vedrai sia lui che le slide del corso. Potrai fare domande e intervenire in tempo reale via webcam e grazie alla chat.

A fine mattinata Lorenzo ti darà un esercizio pratico da fare a casa: il docente lo commenterà e ti darà suggerimenti e consigli individuali.

Non è finita: lunedì 15 marzo dalle 18,30 alle 19,30 il docente farà un Q&A per rispondere alle ultime domande sul tema.

Cosa ti porti a casa?

  • Un metodo per realizzare progetti creativi unici e strategici.
  • 3 ore di corso in diretta streaming.
  • Confronto in diretta via webcam e chat con il docente.
  • 1 ora di Q&A per rispondere agli ultimi dubbi.
  • Sconto sui prossimi corsi in streaming e sugli ebook di Zandegù.
  • Accesso al gruppo privato su Facebook di Zandegù: un posto meraviglioso per fare domande, chiarire dubbi, chiacchierare coi compagni, fare networking e avere news e aggiornamenti dal mondo della comunicazione e del marketing.
  • Attestato di partecipazione su richiesta.

Chi si iscrive a A Be Creative?

Il corso è pensato per freelance, professionisti, piccole ditte, content creator, strategist e artigiani che si arenano nel processo creativo e vogliono nuove idee. O per chi ha tante idee bellissime ma non riesce a incanalare la creatività in un metodo chiaro ed efficiente.

Lorenzo Naia

Se mi si chiede quale sia il mio mestiere, rispondo: la Tata Maschio! Ho studiato psicologia della comunicazione, approfondendo la psicologia dello sviluppo e dell’educazione, e ho lavorato per diversi anni nell’ambito dei servizi per l’infanzia.

Oggi mi occupo di contenuti per famiglie: sono autore di libri per bambini e ragazzi, contributor per riviste e magazine online e creative director per progetti family friendly. Ho collaborato con aziende come IKEA, Disney, Bottega Veneta, Paramount, Clementoni, Mustela, Leroy Merlin e Pastiglie Leone. Ho anche una mia linea di kids design, La Tata Market, e dal 2016 mi dedico alla formazione su scrittura e lettura. La vera notizia, però, è che riesco a fare tutte queste cose contemporaneamente pur essendo maschio!

Mi piace mescolare i linguaggi per dar vita a qualcosa di originale. E Mrs. Doubtfire rimane la mia icona di stile.

Racconto il mio punto di vista su www.latatamaschio.it

Per saperne di più…

Iscriviti alla lista d'attesa

Iscrivendoti alla lista d'attesa ti iscrivi anche alla nostra newsletter!