Scrivere ganzo!

Consigli per comunicare alla grande dal romanzo all’online

  • ISBN 978-88-89831-60-1
0,00
kindle + epub + pdf
Marianna Martino

Marianna Martino e Marco Alfieri

Sono la mente dietro Zandegù e mi occupo quotidianamente di scrittura e di strategie di comunicazione per freelance e piccole realtà.

Marco è dell’80, super tifoso sfegatato del Toro, ipocondriaco, scarsa soglia dell’attenzione, amante della buona cucina e dei viaggi.

Ma obiettivo con 1 o 2 B?

Ti capita mai di chiederti: ma obiettivo si scrive con una o due B? Hai scritto un romanzo e vorresti che l’email di invio agli editori spaccasse di brutto? Scrivi tutto il giorno per lavoro – email, slide, presentazioni – e ogni tanto perdi il filo della chiarezza e i tuoi testi risultano confusi?

10 anni da editori in un ebook di consigli ganzissimi

In 10 anni da editori ne abbiamo viste di tutti i colori e abbiamo un bagaglio di esperienza niente male. Abbiamo deciso di raccogliere alcuni consiglietti per scrivere bene, corretto e chiaro (cioè che il lettore capisca chiaramente cosa volevi dire). In pratica, per scrivere ganzo! Sono consigli di semplice buon senso, utili quando si scrive un romanzo o sui social.

Strafalcioni no more!

C’è anche uno strafalcionario degli errori di grammatica e punteggiatura più comuni. E qualche suggerimento per impaginare un testo in modo che il lettore lo legga volentieri senza cavarsi gli occhi.

Non ha le pretese di essere una guida alla grammatica o di colmare gravi lacune, però è un ebook ricco di consigli sempre validi, da tenere sotto il naso in caso di dubbi volanti.

Per tutti quelli che scrivono, per passione o per lavoro

L’abbiamo chiamato, appunto, Scrivere ganzo! Consigli per comunicare alla grande dal romanzo all’online ed è pensato per tutte quelle persone che, per un motivo o per l’altro, scrivono e vogliono farlo a modino!

Marianna Martino

Marianna Martino

Sono la mente malata dietro a Zandegù e ogni giorno scrivo scrivo scrivo. Post, newsletter, progetti, email, comunicati, script per video e chi più ne ha più ne metta.

Quando ero al liceo volevo fare la giornalista. A 20 la scrittrice. Poi ho fatto l’editore. Poi ho lavorato 5 anni come copy per diverse aziende e agenzie. Oggi insegno comunicazione efficace in aula, online e in azienda e studio strategie di comunicazione per freelance e piccole realtà. Diciamo che le parole le mastico parecchio.

Ho lavorato con CRT – Master dei talenti, IED, Trentino Social Tank, Impact Hub Trento, Camera di Commercio di Torino, Comò Lab, WeekHand, Weekndoit.

Sono dell’83, sono molto miope, battutara e amo le seguenti cose (non necessariamente in questo ordine): gli ananas, il cibo, il vino, la musica, le serie Tv, il fard, viaggiare, ridere, gli amici.

Per saperne di più…

Marco Alfieri

Marco è dell’80, super tifoso sfegatato del Toro, ipocondriaco, scarsa soglia dell’attenzione, amante della buona cucina e dei viaggi. Ah, è l’altra mente malata di Zandegù.

Per saperne di più…