Ti interessa? Abbonati!

48 corsi
241 lezioni

I corsi online di Zandegù sono dei video per chiunque abbia un progetto creativo.
Per vederli ti abboni e, ogni mese, trovi un corso nuovo.
Video brevi, pratici e utili che puoi vedere dove e quando vuoi.
Comunicazione online che va al sodo, con i migliori docenti.

Mensile

14,99 euro

Annuale

150,00 euro

4 lezioni + risorse extra

  1. Introduzione: abolire la fuffa
  2. Scrivere usando parole vive
  3. Come non scrivere una pagina di vendita
  4. Come non scrivere una pagina di presentazione
Durata totale 28:04

Scrivere bene per lavoro è una faticaccia, lo so. Bisogna avere in mente il proprio target e conquistarlo con empatia, utilizzando il tono di voce giusto. Puntare alla chiarezza e alla professionalità sul sito e poi ancora raccontare una storia – la tua! – sui social per farti avvicinare al cliente. Tutti aspetti importantissimi che sono certa avrai già imparato, ma che non fanno di te immediatamente una buona penna. Perché la teoria non basta.

Ma allora da dove partire per una scrittura efficace online? Semplice: da tutto ciò che NON dovresti scrivere! Non sto solo parlando di virgole messe nel posto sbagliato, ma anche e soprattutto di quegli errori comunissimi che, se non sei un copywriter di professione, avrai fatto anche tu senza accorgertene. Insomma, oltre al po senza apostrofo che diventa un fiume, è tutta una questione di forma e sostanza, di ciccia.

Perché diciamolo: il tuo calendario editoriale può essere a prova di bomba, tra Instagram, newsletter e post sul blog; ma se dissemini i tuoi testi e didascalie di frasi fatte che hai già letto da qualche parte, la vetta da scalare per farti notare sarà ardua come l’Everest.

Cosa impari con questo corso?

Con il corso online Copywriting: evitare i cliché impari a vedere con i tuoi occhi gli errori più comuni nei testi, a raddrizzare il tiro e andare al sodo.

Nelle 4 video lezioni Marianna Martino ti spiegherà perché la fuffa online appesantisce un testo o lo annacqua con parole vuote o abusate e come fare a evitarla; imparerai a far leva sulla tua unicità senza troppi giri di parole e a dare tutte le informazioni necessarie per vendere al tuo potenziale cliente.

Scoprirai il valore delle parole vive, quelle precise e umane, capaci di emozionare chi ti legge; capirai che una sintassi leggera, senza tutti quei paroloni incomprensibili, non ti rende meno professionale, ma anzi più comprensibile.

E poi vedrai un sacco di case studies su come NON scrivere una pagina di vendita o una about page – “team giovane e dinamico” ti dice qualcosa? – e tanti altri esempi virtuosi di scrittura efficace che mette il cliente al centro senza troppi fronzoli o cliché.

Cosa ti porti a casa?

Dopo questo corso ti saranno chiari tutti gli errori da evitare quando si scrive un testo per lavoro e avrai un sacco di consigli da mettere subito in pratica per:

  • eliminare il superfluo e farti capire online;
  • colpire ed emozionare il tuo lettore per conquistare la sua fiducia;
  • usare un linguaggio semplice e chiaro, fatto di parole vive;
  • puntare all’unicità del tuo prodotto o servizio con concretezza, senza troppe metafore.

A chi si rivolge?

Questo corso è pensato per chi lavora in proprio, è freelance o ha una piccola ditta e vuole rivedere i testi del proprio sito, scrivere newsletter o didascalie di Instagram che vanno al sodo, parlano al cliente e fanno vendere, senza frasi fatte o voli pindarici di creatività.

Marianna Martino

Marianna Martino

Sono la mente malata dietro a Zandegù e ogni giorno scrivo scrivo scrivo. Post, newsletter, progetti, email, comunicati, script per video e chi più ne ha più ne metta.

Quando ero al liceo volevo fare la giornalista. A 20 la scrittrice. Poi ho fatto l’editore. Poi ho lavorato 5 anni come copy per diverse aziende e agenzie. Oggi insegno comunicazione efficace in aula, online e in azienda e studio strategie di comunicazione per freelance e piccole realtà. Diciamo che le parole le mastico parecchio.

Ho lavorato con CRT – Master dei talenti, IED, Trentino Social Tank, Impact Hub Trento, Camera di Commercio di Torino, Comò Lab, WeekHand, Weekndoit.

Sono dell’83, sono molto miope, battutara e amo le seguenti cose (non necessariamente in questo ordine): gli ananas, il cibo, il vino, la musica, le serie Tv, il fard, viaggiare, ridere, gli amici.

Per saperne di più…

Continua a imparare con gli altri corsi inclusi nell’abbonamento